VIVERE ECOLOGICO, ISPIRIAMOCI AGLI ECO HOTELS

Vivere ecologico ascoltando i consigli degli hotel green-oriented.
Impariamo dagli hotels green-oriented le piccole grandi mosse che rendono la nostra vita più efficiente dal punto di vista ecologico. Alcune strategie sono conosciute da molti lettori, ma non rispettate da tutti, altre sono pressoché sconosciute e bisognose di essere divulgate.

 

VIVERE ECOLOGICO

• Piantare alberi per dare ombra al proprio stabile riduce il costo sostenuto per l’aria condizionata nei mesi estivi.
• Posizionare il condizionatore d’aria nella parte a nord della camera riduce almeno del 10% il consumo di energia elettrica rispetto al consumo generato se lo stesso viene posizionato in aree soleggiate.
• Durante l’estate tenere tapparelle e tende delle finestre chiuse per evitare il più possibile che il sole riscaldi l’ambiente.
• Durante l’inverno fare particolare attenzione alla pulizia dei vetri delle finestre esposte a sud per facilitare l’accesso della luce nello stabile.
• Durante l’inverno lasciare entrare quanta più luce possibile nelle stanze e aree comuni soprattutto dalle finestre orientate a sud. Cercare invece di tenere le tapparelle chiuse durante la notte per evitare il freddo.
• In inverno impostare il termostato del riscaldamento ad una temperatura più bassa durante la notte, si ottiene una riduzione dei costi di circa il 3% per ogni grado in meno impostato.
• Effettuare una regolare e corretta manutenzione degli impianti, dare importanza ai suggerimenti presenti nei relativi libretti delle istruzioni.
• Controllare periodicamente il livello di isolamento del proprio stabile.
• Scontato da dire, ma spesso tralasciato nella pratica quotidiana: in inverno cercar di tenere il riscaldamento più basso possibile ed in estate alla temperatura più alta tollerabile.
• Quando si deve acquistare un nuovo macchinario/ un nuovo elettrodomestico che sia per uso alberghiero o domestico consultare la sua classe energetica, scegliere elettrodomestici a risparmio energetico regalerà vantaggi anche economici.
• Il consiglio sovrascritto vale non solo per gli elettrodomestici, ma anche per l’illuminazione.
• Installare riduttori di flusso per il risparmio idrico nei miscelatori dei bagni e negli scarichi.
• Ridurre l’utilizzo di cataloghi cartacei e chiedere di non inserire pubblicità indesiderata nella casella di posta.
• Fare attenzione a spegnere luci, elettrodomestici quando non utilizzati.
• Mantenere pulito il frigorifero, eliminare periodicamente la brina permette di risparmiare energia e costi sulla bolletta.
• Usare entrambi i lati della carta dando priorità al riciclo.
• Trovare nuovi utilizzi per le buste e i contenitori di plastica in proprio possesso.
• Evitare di stampare documenti che possono essere facilmente visualizzati e archiviati in formati digitali.
• Scollegare tutti i dispositivi dalla rete elettrica quando non sono utilizzati.

LEAVE A REPLY