I mutui verdi fanno parte di un piano a livello europeo che serve ad incentivare e sviluppare l’efficienza energetica degli immobili, da ristrutturare o da comprare, mediante l’erogazione di finanziamenti appositi impostati in base ad modello standard utilizzato in tutta Europa. La motivazione a questa agevolazione è legata all’obiettivo dell’Unione Europea di ridurre entro il 2030 le emissioni di gas serra di almeno il 40% rispetto ai livelli del 1990.

I finanziamenti “verdi”, per ristrutturazioni e acquisti di abitazioni, dovranno garantire un miglioramento dell’efficienza energetica dell’immobile di almeno il 30%.

I mutui verdi sono rivolti alle imprese e in particolare ai privati. Rappresentano una possibilità per le famiglie italiane che intendono ristrutturare la loro abitazione in chiave ambientale o acquistarne una a basso impatto ambientale.

L’introduzione dei mutui verdi nel mercato dei finanziamenti consente ai richiedenti, famiglie o imprese, di accedere a prestiti agevolati beneficiando di numerosi vantaggi come un tasso di finanziamento a condizioni agevolate, più basso se fisso o decrescente se tasso variabile, in funzione dello stato di avanzamento lavori.

I mutui green sono molto importanti per famiglie e imprese. La convenienza, in particolare per i nuclei familiari, sarà quella di un taglio della bolletta dell’energia e una casa più confortevole. Rendere efficiente un immobile sotto il punto di vista ambientale significa soprattutto migliorare l’efficienza energetica, e quindi ci saranno consumi ridotti e meno sprechi. Inoltre, viene ridotta la svalutazione del valore dell’immobile a lungo termine. Il valore dell’immobile infatti aumenta notevolmente, fattore importante in vista di una possibile cessione della casa negli anni a venire, per il miglioramento della classe energetica.

In Italia nove banche sono dentro il gruppo pilota degli oltre 40 istituti europei. Le nove banche italiane presenti nel gruppo pilota sono: Banco Bpm, Bnl-Bnp Paribas, Bper Banca, Crédit Agricole-Cariparma, Friulovest Banca, Monte dei Paschi, Société Générale (filiale italiana), UniCredit, Volksbank Alto Adige.

LEAVE A REPLY